Primo Piano

Bilancio positivo per il 2020 al Tribunale di Grosseto. Per affrontare le sfide del 2021 serve però nuovo organico

Si chiude un 2020 che passerà alla storia come il più difficile dal dopoguerra, molto complicato per tutti i settori da quelli dell’assistenza a quelli produttivi sino al comparto giustizia……Gennaio e febbraio si porteranno dietro gli arretrati accumulati durante i due lockdown consecutivi? Laura Di Girolamo, Presidente del Tribunale di Grosseto e Giulia Conte, Giudice Civile del Tribunale di Grosseto

Il Tribunale di Grosseto sfida l’arretrato

Il Tribunale di Grosseto sfida l’arretrato. Quando è arrivata al Tribunale di Grosseto, circa due anni fa, la Presidente Laura Di Girolamo si è trovata a dover affrontare e smaltire un imponente arretrato. Visto che la pianta organica è inadeguata rispetto al numero delle iscrizioni. Il bacino di utenza del  Tribunale di Grosseto  è molto ampio con un numero di iscrizioni elevatissimo da maggio a settembre proprio perché situato in una zona altamente turistica. Nel corso degli anni si era formato un arretrato ultradecennale nel settore civile ed anche nel settore penale il dibattimento stava faticando. All’atto dell’insediamento il giudice Laura Di Girolamo ha subito adottato tre interventi. Tanto il lavoro svolto nonostante l’emergenza Covid.

Torna su